MonteMarioToday

Arte e cultura al Municipio XIV, Pasolini ispira le "Periferie Corsare"

Mercoledì 5 marzo l'evento organizzato dall'Assessorato alla Cultura per omaggiare il celebre artista. Un'occasione per stimolare i nuovi talenti e il dibattitto tra i cittadini

In occasione della ricorrenza della nascita di Pier Paolo Pasolini, il Municipio XIV organizza un evento per la promozione della cultura lanciando la sfida dell'innovativo progetto "Periferie Corsare". Mercoledì 5 marzo alle ore 18:00 presso il Padiglione 90 del Santa Maria della Pietà si omaggerà il grande artista e intellettuale con letture, musiche e installazioni alla presenza (tra gli altri) dell'Assessore allo Sviluppo delle Periferie di Roma Capitale Paolo Masini e l'Assessore alla Cultura del Municipio XIV Marco Della Porta.

Verrà quindi presentato il progetto delle così dette "Periferie Corsare", che nasce dalla volontà di spostare il dibattito contemporaneo sulle periferie e stimolarne così i talenti con l'idea che, scommettendo soprattutto sulle nuove generazioni, si possano creare nuove modalità d'espressione e nuove possibilità di confronto. Anche per questo motivo, verrà lanciato un Premio dedicato curato dall'Associazione culturale giovanile H501 e che stimolerà i cittadini a raccontarsi e a parlare della loro periferia attraverso parole, scritti e immagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cornice dell'iniziativa saranno performances e installazioni a cura del Movimento Artisti Arte Per che vedranno coinvolti gli attori Stefania Di Lino, Claudio Capecelatro, Carla Schiavone e Francesco Piotti; gli artisti Simona Sarti, Carla Cantore, Norberto Cenci, Eleonora Del Brocco, Giovanna Gandini, Michel Patrin, Elisabetta Piu, Marialuisa Ricciuti e i musicisti Daniele Bragaglia e Fiammetta D’Arienzo. Sarà infine proiettato un cortometraggio realizzato da Niccolò Carosi il cui protagonista è proprio l'Assessore Della Porta che attraversando i quartieri di Primavalle, Monte Mario, Quartaccio, Torresina, Palmarola, Ottavia e Selva Candida ha intervistato i cittadini sul senso del vivere in periferia rivisitando così l'intuizione pasoliniana dei Comizi d'Amore. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento