MonteMarioToday

Municipio XIV, nuovi fondi per l'edilizia scolastica. "Sicure" 8 scuole, forse anche un bando

Roma Capitale stanzia 100.000 euro per la Materna Besso di Ottavia, un'altra scuola nella lista per la manutenzione straordinaria e la rimozione dei pavimenti in amianto. In ballo anche un bando regionale per altre 8 scuole, "e se si sblocca il patto di stabilità...."

Buone notizie in fatto di edilizia scolastica per il Municipio XIV. Alla scuola dell'infanzia Besso di via Mazzatinti è infatti destinata la cifra di 100.000 euro così come stabilito nel corso dell'incontro organizzato dall'Assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale Paolo Masini per discutere del Piano Straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici nei vari Municipi. Salgono così a 8 le scuole del territorio sulle quali si interverrà con lavori di manutenzione straordinaria e/o rimozione della pavimentazione di amianto.

Erano già state autorizzate le richieste effettuate per le scuole di via M.P. Filippine, via Soria, via Val Favara, via Ciampoli e via Ascrea. Di recente, poi, si erano riusciti a sbloccare i lavori anche per gli istituti di via Assarotti e via Lattanzio. Ora, il nuovo stanziamento per la scuola di Ottavia rappresenta "ancora un altro risultato per il Municipio sul fronte dell'edilizia scolastica, da troppo tempo in sofferenza. Passo dopo passo riusciremo a invertire una rotta che ha portato le scuole ad un triste degrado che i nostri bambini e i nostri ragazzi non meritano" ha dichiarato soddisfatta in una nota l'Assessore alla Scuola del Municipio XIV Daniela Scocciolini.

Ma non è ancora finita. "A fine mese sapremo l'esito del bando regionale a cui abbiamo partecipato con progetti di manutenzione su altre 8 scuole" annuncia l'Assessore locale ai Lavori Pubblici Alessio Cecera, che spiega: "Rimangono bloccati a Roma 32 scuole dal patto di stabilità: lo sblocco porterà nel nostro Municipio all'avvio del cantiere della scuola Selva Candida. Grazie alla nuova gara per il riscaldamento nelle scuole indetto da Paolo Masini, infine, chi vincerà dovrà investire 270 milioni in opere di efficientamento e coinbentamento delle strutture". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tante novità interessanti che però si inseriscono in un contesto generale che resta comunque critico e sempre più problematico. Tra strutture fatiscenti, annose questioni ancora irrisolte (un esempio per tutti, l'Asilo Alfonso Gallo) e le recenti polemiche per la chiusura degli asili nido per il mese di luglio, quello scolastico rimane ancora un tasto molto dolente tanto per la giunta Barletta quanto e soprattutto per i cittadini del Municipio XIV. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento