MonteMarioToday

Selva Candida, scuola fantasma: ai microfoni di Striscia, "Renzi, aiutaci tu"

I residenti aspettano la scuola elementare da ben 40 anni. "Siano stanchi e disperati", l'appello ai microfoni del programma di Canale 5

Jimmy Ghione è alla guida di uno scuolabus ma a bordo non ci sono piccoli studenti, ma adulti grandi e grossi: "I bambini sono un pò cresciuti perchè sono 40 anni che aspettano questa scuola". Striscia la Notizia è tornata a occuparsi della così detta scuola fantasma di Selva Candida, mai finita perchè sostanzialmente mai iniziata. Una questione che i residenti conoscono bene e a cui la trasmissione di Canale 5 ha dedicato un servizio andato in onda pochi giorni fa.

Dopo anni di battaglie, i cittadini sono tornati a denunciare tutti i disagi e le criticità per un di disservizio che oltretutto rappresenta anche un considerevole spreco di denaro pubblico. Qui ci sono ancora bambini che tutte le mattine sono costretti a svegliarsi molto presto per raggiungere la scuola elementare più vicina che si trova comunque in un altro quartiere e per questo trasporto scolastico, inoltre, il municipio paga ogni anno una sostanziosa parte di spesa pubblica. Nelle proprie disponibilità, qualche famiglia ha anche preferito iscrivere i figli addirittura in un istituto privato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Lanciamo un appello al Presidente del Consiglio Renzi, è l'unico che può risolvere il problema", ha dichiarato il consigliere municipale Andrea Montanari (capogruppo Lista Civica Marino) ai microfoni del tg satirico. Dopo il Presidente del Municipio XIV Valerio Barletta, l'Assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale Paolo Masini e il Sindaco Ignazio Marino, infatti, ora la palla passa al Premier Matteo Renzi dopo che lo stesso primo cittadino, qualche tempo fa, ha messo nero su bianco la tragica situazione degli edifici scolastici romani e tra questi c'è proprio la scuola fantasma di via Santi Audiface e Abacuc. "Siamo stanchi e disperati", il commento desolato dei residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Miss Roma 2020: in 15 per l'ambita corona. Domenica la premiazione a Frascati

  • Ai funerali Willy arriva 'Er Brasile', Minnocci respinto all'ingresso: "Trattato come bandito, ma volevo solo portare fiori"

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento