MonteMarioToday

Acqua inquinata? Latte e formaggi ok: "Non ci sono ripercussioni"

L'ASL Roma E comunica i risultati delle analisi effettuate sui campioni di latte di 10 allevamenti serviti dagli acquedotti ARSIAL. "Nessuna traccia di arsenico"

Via libera a latte, formaggi e tutti gli alimenti da questi derivati. A seguito delle analisi effettuate su un campione di 10 allevamenti serviti da acqua proveniente dagli acquedotti Arsial, il Direttore Generale dell'ASL Roma E Angelo Tanese rende noto oggi che "sono da escludere eventuali ripercussioni sugli animali e sugli alimenti da essi derivati, legate all'ordinanza del Sindaco Marino". Nessuna traccia di arsenico, dunque, e nessuna contaminazione che si rifaccia in qualche modo al divieto disposto da tale ordinanza per l'utilizzo ai fini del consumo umano di quest'acqua.

Un controllo, questo, effettuato su campioni di latte dai laboratori dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana e disposto in via cautelativa a seguito della riunione del Coordinamento dei Servizi Veterinari tenutasi pochi giorni fa. Un dato che rasserena solo in parte un'opinione pubblica ancora confusa e incerta sulle vicissitudini legate all'emergenza dell'acqua inquinata che nelle ultime settimane ha coinvolto tutto il quadrante nord-ovest della città, tra accese critiche e aspre polemiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento