mercoledì, 17 settembre 24℃


Trionfale: picchia la convivente e le rompe il naso, arrestato

L'uomo, ieri sera, a seguito di una lite scaturita per futili motivi ha picchiato la convivente, una 47enne romana, colpendola ripetutamente al volto

Redazione 26 giugno 2012

Un romano di 55 anni è stato arrestato dai  Carabinieri della Stazione di Roma Monte Mario con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.
L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, dopo una lite ha picchiato la convivente colpendola ripetutamente al volto. I vicini di casa allarmati dalle urla della donna hanno immediatamente chiamato il 112.

Annuncio promozionale

I Carabinieri intervenuti sul posto hanno bloccato il violento e soccorso la vittima. La donna, accompagnata presso l’ospedale San Filippo Neri, a causa delle fratture alle ossa del naso riportate, ne avrà per 25 giorni. L’uomo arrestato dai militari è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

maltrattamenti

Commenti