MonteMarioToday

Torrevecchia, imbrattate le targhe delle "nuove" strade antifasciste

La sindaca Raggi ha denunciato il fatto: "Gesto vergognoso. Ripuliamo subito"

Un secchio di vernice nera all'incrocio, proprio tra la targa che contrassegna via Mario Carrara largo Nella Mortara. Due delle strade antifasciste nel Municipio XIV.

A denunciare l'atto vandalico è la sindaca Virginia Raggi con un post: "Imbrattate targhe delle strade intitolate la settimana scorsa a chi ha combattuto contro fascismo e razzismo, prima erano dedicate a firmatari del 'Manifesto della razza'. Gesto vergognoso. Ripuliamo subito".

"L'ennesimo atto vile e infamante di fascisti senza onore che agiscono nell'ombra. Non smetteremo mai di combattervi, mai", ha invece scritto su twitter Nicola Zingaretti. Via Mario Carrara e largo Nella Mortara, infatti, hanno da poco preso il posto di via Donaggio e largo Donaggio.

Un gesto che Raggi, lo scorso 22 novembre, aveva rivendicato con orgoglio: "Con queste nuove intitolazioni ricordiamo persone che furono vittime delle discriminazioni razziali del regime fascista e pagarono in prima persona la scelta di opporsi. Ritengo sia molto importante che questa decisione sia maturata attraverso un itinerario di partecipazione che ha visto protagonisti cittadini e studenti. Si è trattato di un momento di riflessione e di crescita collettiva utile a comprendere le responsabilità degli orrori del passato che anche la nostra città ha subito".

Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Roma assume, 1512 i posti a disposizione: ecco il concorsone

  • Blocco traffico, a Roma diesel fino a Euro 6 vietati anche venerdì 17 gennaio

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

Torna su
RomaToday è in caricamento