MonteMarioToday

"Piccoli orti crescono": anche gli studenti del Domizia Lucilla per lo sviluppo sostenibile

Anche l'Istituto del Municipio XIV aderisce alle manifestazioni nella Settimana UNESCO per l'educazione allo sviluppo sostenibile. Cinque giorni di eventi, incontri e laboratori per riflettere su queste tematiche e aprire le porte della loro realtà

In occasione della Settimana UNESCO per l'Educazione allo Sviluppo Sostenibile, l'Istituto "Domizia Lucilla" del Municipio XIV aderisce alle manifestazioni organizzate dalla Commissione Nazionale Italiana su tutto il paese per parlare e sensibilizzare circa le buone pratiche e le prassi educative di questo settore. Le due sezioni di Agraria e Alberghiera presentano così il proprio progetto "Piccoli orti crescono" e attraverso una serie di eventi e attività come incontri, laboratori e percorsi guidati aprono le porte della propria realtà. 

Ieri, lunedì 24 novembre, i ragazzi hanno già accolto i primi visitatori accompagnandoli in percorsi guidati per il vigneto e l'oliveto nella sede di Agraria in via Domizia Lucilla, piuttosto che alla cantina e al frantoio, agli orti e alle serre con tanto di piccole dimostrazioni. I colleghi di Alberghiera nella sede di via Cesare Lombroso, invece, si sono dedicati a "La mia scuola pulita", una attività di raccolta di rifiuti e di piccola manutenzione negli spazi esterni e interni della scuola. Fino a venerdì 28 novembre, ecco il programma completo delle altre attività in agenda:

MARTEDI' 25 NOVEMBRE - Dalle ore 10:00 convegno sul tema della legalità ambientale: gli insegnanti e gli studenti presentano e salutano gli ospiti e la Dirigente dell’Istituto Ida Paladino. Intervengono il Generale Monaco del Corpo Forestale dello Stato sul tema "Attività di contrasto ai fenomeni di criminalità agroalimentare", il Coordinatore nazionale dell’Associazione Libera Enrico Fontana su "1995-2015: i vent’anni di Libera nell’impegno contro le mafie". A metà mattinata un rinfresco "sostenibile" e a seguire la relazione del Presidente di Terra! Onlus Fabio Ciconte circa l'esperienza degli orti urbani: come presidiare e difendere il territorio.

MERCOLEDI' 26 NOVEMBRE - Sempre dalle ore 10:00 il convegno prosegue con l'intervento del Dott. Antonino Abrami, già Magistrato di Cassazione, Professore Emeritus e Responsabile del coordinamento del Centro Ambiente, Beni Culturali, Salute e Giustizia dell'Università di Nova Gorica circa"La progressiva distruzione del pianeta terra e dei suoi ecosistemi naturali e culturali: quale tutela, quale giustizia?". Sarà proiettato un video sul disastro ambientale di Bhopal. Al termine dell'incontro è previsto un piccolo rinfresco “sostenibile”.

GIOVEDI' 27 NOVEMBRE - Sarà la giornata degli studenti, tra spazi e tavoli di riflessione sui temi ambientali. Alle ore 10:00 i ragazzi dell'Agrario accolgono i compagni dell'Alberghiero accompagnandone una metà in visita per le loro "aule verdi", mentre l'altra metà sarà impegnata nello spazio conferenze (il frantoio) per ascoltare gli interventi preparati dagli studenti delle “classi pilota” sulle tematiche affrontate dai relatori del Convegno e su altri aspetti delle problematiche ambientali e agricole oggetto della riflessione collettiva. Nella seconda parte della mattinata avverrà l’alternanza dei gruppi di lavoro.

VENERDI' 28 NOVEMBRE - La scuola sarà aperta alle famiglie, Associazioni e Comitati del territorio. Per questa giornata conclusiva dell'evento, dalle ore 10:00 alle 14:00 le porte saranno aperte a tutta la cittadinanza attraverso appositi percorsi guidati, lezioni tematiche, semplici esperienze colturali, stand gastronomici con piccoli assaggi di prodotti preparati con le materie prime biologiche prodotte anche con l’aiuto degli studenti diversamente abili della scuola. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

  • Incidente su via di Castel Fusano: scontro auto moto, morto un 40enne

Torna su
RomaToday è in caricamento