mercoledì, 30 luglio 17℃


Emergenza neve, il Piano Atac taglia fuori alcuni quartieri

Il piano Atac per l'emergenza neve non ha funzionato bene in tutti i quartieri romani o, per essere più precisi, non li ha inclusi tutti nel piano. Alcuni residenti del Municipio XIX hanno infatti segnalato diversi disservizi in alcune zone come Torrevecchia, Torresina e Quartaccio

Redazione 11 febbraio 2012
4

Il piano Atac per l'emergenza neve non ha funzionato bene in tutti i quartieri romani o, per essere più precisi, non li ha inclusi tutti nel piano. Alcuni residenti del Municipio XIX hanno infatti segnalato diversi disservizi in alcune zone come Torrevecchia, Torresina e Quartaccio. Le linee bus 46 e 49 ieri ad esempio sono state sospese perché mancavano le condizioni di sicurezza dato il forte innevamento.

"Alle 20:15 il "piano neve" dell'Atac sulla Torrevecchia (altezza Largo Arturo Donaggio, direzione Battistini) è andato in Tilt - scrive un utente su Urban Blog Torresina - Gli autobus hanno sospeso il servizio e sono rientrati al deposito. Il sito dell'Atac ancora non riporta questa sospensione. Questo piano neve "fà acqua".
 
"Ok guidare con catene o pneumatici termici - scrive un'altra utente - ma chi non ce li ha deve potersi muovere con i mezzi pubblici. Possibile che l'Atac non disponga di strumenti per affrontare la neve? E possibile annullare le corse, già rare, nelle zone più innevate? Vedere la zona del Colosseo completamente ripulita dalla neve, oggi in tv, mi "scalda il cuore" ma io resto bloccata in periferia, leggermente nervosetta".

"Il 46/ e 916 non fanno parte del Piano Neve - scrive il Comitato Torresina - In aggiunta Viale dei Fontanili, Via del Quartaccio, Via Monti della Capanna e Via Podere Fiume non sono strade "prioritarie". Quindi, cosa succede. Che appena scatta il Piano Neve, Torresina viene tagliata fuori. Molte persone ci hanno segnalato che ieri sera, sono tornate a piedi a casa da Battistini. In aggiunta Roma TPL è latitante, cioè su twitter infoATAC risponde puntuale, mentre Roma TPL, che gestisce le linee 546-997-998, non ha info aggiornate".

"Aggiungerei dell'altro - scrive inoltre il Comitato Torresina - Siccome via della Valle dei Fontanili e via Andersen non sono riconosciute come strade ad alta densità di traffico, quindi strategiche (come ad esempio via Torrevecchia e via Pietro Maffi), quando c'è un problema di qualsiasi tipo a livello cittadino non hanno la priorità. Ma quando queste strade si bloccano, migliaia di persone (almeno 5000) rimangono tagliate fuori dall'accesso diretto a via Torrevecchia. Compresi i servizi pubblici essenziali: autoambulanze, autobus, nettezza urbana, trasporto merci".

Annuncio promozionale

Torrevecchia
neve
trasporti

4 Commenti

Feed
  • Avatar di attilio floccari

    attilio floccari Podere Fiume......

    il 13 febbraio del 2012
  • Avatar di attilio floccari

    attilio floccari mertterei anche Via del Podere Fume.......

    il 13 febbraio del 2012
  • Avatar anonimo di Iris Taverna

    Iris Taverna Grazie per diffondere la voce di tante persone, che vengono ignorate quando l'amministrazione comunale provvede a piani di emergenza "per la città"...

    l'11 febbraio del 2012
    • Avatar anonimo di Andrea Montanari

      Andrea Montanari Mercoledì ufficializziamo la richiesta politicamente. E' un diritto dei residenti di Torresina e Via del Podere Fiume. Hanno pagato profumatamente gli appartamenti

      il 13 febbraio del 2012