MonteMarioToday

Valle Aurelia: sgomberata la Casa del Popolo, era occupata da 10 anni

Il blitz di Polizia Locale e Polizi Dipartimento SIMU avvierà presto i lavori di ristrutturazione

Dopo 10 anni la Casa del Popolo torna al Comune di Roma. Lo stabile, occupato abusivamente, è stato sgomberato mercoledì 6 giugno dalla Polizia Locale di Roma Capitale supportata dalla Polizia di Stato. A coordinare le manovre il Municipio XIV. Una operazione che visto il plauso, prima di tutti, dei cittadini che da anni chiedevano un intervento, dopo continue ed innumerevoli richieste da parte dei Comitati e Associazioni di Valle Aurelia.

"Ci auguriamo che possa diventare la Casa della Memoria di Valle Aurelia, come chiede da anni anche l'Anpi. Un luogo simbolo del quartiere aperto a cittadini e realtà associative del territorio", commentano dal Comitato cittadini Valle Aurelia. A far da eco i rappresentanti del Comitato Borgo Valle dell'Inferno: "Siamo certi che la Casa del Popolo tornerà ad essere tale e si potrà finalmente tornare ad incontrare in un luogo simbolo del Borgo avendo al suo interno la lapide che rappresenta i caduti di Valle Aurelia e che ora dopo anni torna a disposizione delle loro famiglie e dei cittadini".

Ad assistere alle operazioni, tra gli altri, anche il presidente del XIV Municipio Alfredo Campagna e l'assessore ai lavori pubblici, Michele Menna. "Dopo 10 anni di attesa un grande successo del Municipio XIV raggiunto in meno di 2 anni di consiliatura 5 stelle", aggiunge Francesca Giaracuni, capogruppo M5S del XIV Municipio. Le famiglie che aveva occupato abusivamente lo stabile, con il lavoro del Dipartimento  al Sociale, sono state alloggiate in strutture Comunali e quindi tutelando i minori e le famiglie stesse.

casa del popolo-3

A breve il Dipartimento SIMU avvierà i lavori di ristrutturazione come da Opera Pubblica del PRU Valle Aurelia, ha sottolineato la Giunta locale.

Un punto, questo, che deve essere chiarito secondo Julian Colabello, consigliere Pd del Municipio XIV e presidente della commissione Trasparenza: "L'intervento era atteso da tempo, ora è necessario fare chiarezza su tempi di ristrutturazione. L'immobile è infatti dentro il Piano di Recupero Urbano di Valle Aurelia e i fondi dovrebbero essere ancora presenti per far iniziare subito i lavori e restituire l'edificio storico alla cittadinanza. Per questo convocherò la prossima settimana una Commissione per capire a che punto è l'amministrazione 5 stelle che sulla questione dei Piani di Recupero Urbano non ha mai dato risposte chiare". Da anni i Dem e l'Anpi richiedono che lo stabile possa diventare una 'casa della memoria', aperta ai cittadini e fulcro del ricordo della storia di Valle Aurelia.

 casa del popolo1-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento