MonteMarioToday

Rogo di Primavalle, una strada per i fratelli Mattei: intanto la targa promessa è "sparita"

La proposta sul cambio della toponomastica avanzata dai consiglieri di centrodestra Mariani e Oddo: la lastra commemorativa approvata nell'aprile scorso mai arrivata in via Bernardo da Bibbiena

Una strada per Stefano e Virgilio Mattei, i due fratelli morti nel rogo di Primavalle: il tragico attacco incendiario nel pieno degli anni di piombo compiuto da alcuni aderenti al movimento extraparlamentare di estrema sinistra Potere Operaio ai danni dell'abitazione di Mario Mattei, allora segretario locale del Movimento Sociale Italiano.

E' questa la proposta dei consiglieri di centrodestra in Municipio XIV, Alberto Mariani e Stefano Oddo.

Il rogo di Primavalle

Nell'incendio del terzo piano di via Bernardo da Bibbiena, che coinvolse l'intera famiglia Mattei, persero la vita Stefano e Virgilio, di 10 e 22 anni. 

Un fatto, risalente al 1973, il cui ricordo è ancora vivo tra i lotti del quartiere popolare del Municipio XIV. Da qui, vista anche l'intenzione dell'amministrazione capitolina di cambiare la toponomastica di alcune strade di quella parte di città, in particolare largo Arturo Donaggio con lo psichiatra italiano tra i firmatari del Manifesto della razza, la proposta: intitolare una piazza o una via ai fratelli Mattei. 

Una strada per i fratelli Mattei

Un ordine del giorno già preliminarmente discusso in Commissione e che dovrà essere votato in tale sede per poi approdare nel parlamentino di Montemario. 
Il documento, se approvato dall'Aula, impegnerà il Presidente e la Giunta ad avviare le procedure per chiedere all'Ufficio Toponomastica di individuare una via o una piazza di Primavalle, o in alternativa del Municipio XIV, da intitolare a Stefano e Virgilio Mattei. 

La targa per Stefano e Virgilio "sparita" 

Un ulteriore tassello alla memoria di quel periodo e del rogo funesto, al momento tutto ancora tutto su carta: proprio come quella targa in ricordo dei fratelli Mattei che il Municipio XIV stabilì di affiggere sulla palazzina di via Bibbiena nell'aprile scorso ma che, dopo sette mesi, tra i lotti di Primavalle non è mai arrivata. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ama, finisce l'era Bagnacani: Raggi cambia per la quarta volta i vertici dell'azienda

  • Cronaca

    Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • Politica

    Occupazioni, iniziato il 'trasloco' delle famiglie di via Carlo Felice

  • Cronaca

    Ciampino: tragedia sul lavoro, si ribalta con il bobcat. Morto un uomo

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Tragedia a San Giovanni: precipita dal sesto piano, morta 17enne

  • Bambina di 22 mesi in ospedale con traumi alla testa, è grave. Arrestato il compagno della madre

  • Bambina picchiata dal compagno della madre: morsi e ferite alla testa, resta in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento