MonteMarioToday

Dal verde alle scritte sui muri, cittadini e dipendenti Ater insieme per ripulire i quartieri popolari

Primo appuntamento a Primavalle. L'iniziativa è organizzata da Ater insieme ai comitati

Volontari al lavoro nelle aree comuni di Primavalle

Dipendenti Ater e cittadini insieme per migliorare la pulizia e la manutenzione delle aree verdi comuni dei quartieri di case popolari. È scattata ieri la prima giornata di ‘VolontariAter’, il progetto di volontariato organizzato dall’azienda regionale insieme a una serie di comitati cittadini e associazioni attive sul territorio, e di concerto con la Regione Lazio. Primo quartiere interessato è stato Primavalle. Circa quaranta volontari hanno risposto all’appello e si sono presentati alle 9 in via Michele Bonelli per una mattinata di lavori. Sono stati raccolti i rifiuti, sfalciata l’erba e potati gli alberi, riverniciato le scritte sui muri.

A sollecitare l’iniziativa sono stati proprio i comitati cittadini, Retake in primis, che già autonomamente si occupano di queste attività. Ieri hanno infatti partecipato numerose realtà di Primavalle a cui si sono aggiunte anche alcune di Tor Bella Monaca.

Non solo. L’azienda regionale che gestisce buona parte degli appartamenti popolari romani ha organizzato l’iniziativa con lo scopo di coinvolgere anche i dipendenti dell’azienda, che potranno partecipate a titolo volontario. La rappresentanza ieri è stata garantita dalla presenza del direttore generale Andrea Napoletano che, attrezzi del mestiere alla mano, ha lavorato al fianco dei cittadini e dei dipendenti che si sono impegnati nell’iniziativa. L’evento di ieri non resterà isolato. La prossima data e il prossimo quartiere, che verrà selezionato anche in base alle associazioni che decideranno di aderire, è in via di definizione. 

Il direttore generale dell'Ater, Andrea Napoletano

IMG-20190609-WA0035-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento