MonteMarioToday

Tombini e fontanelle: piccolo retake, grande impegno a Primavalle

"Non è mai sprecato il tempo quando lo si impiega per cambiare le cose". Ecco cosa succede quando semplici cittadini investono il loro tempo e le loro energie per piccoli interventi di riqualificazione

foto Retake Primavalle - Alessandroni

Chi lo ha detto che la battaglia al degrado si combatte solo con grandi azioni collettive e organizzate? Il decoro passa anche per singoli piccoli interventi, come ad esempio risistemare una fontanella malfunzionante o un tombino ostruito. Lo sanno bene i volontari del Retake Primavalle, o più semplicemente comuni cittadini e residenti, che in questi giorni hanno messo a segno un altro piccolo colpo. Piccolo, ma non per questo insignificante. 

La scorsa settimana, ad esempio, la fontanella del parco Anna Bracci di via Ascalesi (dove in questi giorni si sta svolgendo la tradizionale festa di quartiere) è tornata funzionante grazie all'impegno e alla buona volontà di Alessandro, Fabio e Tonino. Tre cittadini che hanno messo a disposizione il loro tempo (e qualche esperienza in campo idraulico) per il bene comune, per la cosa di tutti. 

Qualche giorno dopo, Alessandro si è dedicato invece alla pulizia di un tombino intasato liberandolo da tutta la terra che lo ostruiva. "40 minuti ben spesi per liberare una cadiotia occlusa da secoli - come ha scritto lui stesso su facebook, aggiungendo - non è mai sprecato il tempo quando lo si impiega per cambiare le cose provando a farle apparire un po' più belle, anche se stiamo parlando in un semplice tombino".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento