MonteMarioToday

Torresina: fine dei giochi, Municipio piglia tutto. Transenne a scivoli e altalene

L'area ludica del parco Zietta Liù non più in custodia al Comitato di Quartiere inaccessibile, il XIV: "Giochi necessitano di manutenzione". I residenti: "Situazione fuori controllo"

Cancelli aperti, scivoli e altalene chiusi dietro nastri e transenne. E' questa la condizione del parco Zietta Liù di Torresina che dal giorno della scadenza della convenzione con il Comitato di Quartiere che per otto anni ha pensato a custodia e manutenzione è tornato sotto la piena competenza del Municipio XIV. 

Parco Zietta Liù: manutenzione al Municipio XIV

Il bando per un nuovo eventuale affidamento non c'è, ritardato per "sorta conflittualità tra Dipartimento e uffici" - hanno fatto sapere dalla maggioranza grillina di via Mattia Battistini e dunque nemmeno pronto. "Per affidare il parco faremo una manifestazione d'interesse" - ha assicurato il presidente della Commissione Ambiente del Quattordicesimo, Paolo De Laurentis. 

Un paio di mesi il tempo stimato affinchè al parco di Torresina, vero gioiello della periferia romana, possano ricominciare a pensare residenti, associazioni o cooperative sociali pronte a scendere in campo.  

Intanto però il parco, ormai aperto anche la notte, manca di una delle sue parti fondamentali: quella dell'area ludica. 

Il bando non c'è, stop ai residenti "custodi": del parco di Torresina ora se ne occuperà il Municipio 

Al parco di Torresina giochi transennati

"Oltre il danno la beffa. L'area giochi del castelletto è stata transennata perchè mentre fino ieri era il Comitato di Torresina a doversi occupare della gestione e aveva stipulato un'assicurazione che consentiva ai fruitori di essere coperti, ora che il parchetto è entrato nella disponibilità del Municipio questo ha pensato bene di interdire ai bambini il castelletto. C'è l'ordinanza dell'ufficio tecnico che dichiara inagibili questi giochi perchè non più sicuri: la beffa è che finchè la manutenzione era fatta dal Comitato che pagava l'assicurazione i giochi erano fruibili, ora che il parco è in carico al Municipio l'area ludica invece è chiusa. Un vero capolavoro a Cinque Stelle" - ha tuonato in un video l'ex assessore ai Lavori Pubblici ai tempi della Giunta Pd, Alessio Cecera. 

Il Municipio XIV: "Giochi necessitano di manutenzione"

"Quei giochi hanno bisogno di manutenzione" - replica l'assessore ai Lavori Pubblici del Municipio XIV, Michele Menna. Via Mattia Battistini, a quanto si apprende, ha già incaricato una ditta per la revisione.

"Tutto sarà fatto in tempi brevi, per restituirli nel minor tempo possibile al territorio. Il parco - ha sottolineato Menna - non è nè chiuso, nè abbandonato ma in manutenzione a carico del Municipio. I cittadini possono usufruirne più di prima”. Così forse sarà in futuro: ad oggi i bambini li non possono giocare. 

Il Comitato di Torresina: "Situazione fuori controllo"

"Del parco Zietta Liù ce ne siamo occupati sin dalla sua apertura nel 2011 e senza mai percepire alcun contributo pubblico. Il Comitato - commenta rammaricato Massimo Paolini, presidente del CdQ Torresina - voleva evitare questa situazione fuori controllo, con i cancelli aperti di notte, che crea rischi per la sicurezza del parco e angoscia per le famiglie che lo frequentano. E' dallo scorso anno che abbiamo iniziato a sollecitare il Municipio XIV a lavorare al nuovo Bando Pubblico di assegnazione, proprio per evitare situazioni emergenziali". 
 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

I più letti della settimana

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento