MonteMarioToday

Il bando non c'è, stop ai residenti "custodi": del parco di Torresina ora se ne occuperà il Municipio

Dopo anni niente più manutenzione gratuita da parte del Comitato di Quartiere. Il minisindaco Campagna: "Bando in ritardo, non ho mai voluto chiudere lo Zietta Liù"

Convenzione scaduta e chiavi riconsegnate: il parco Zietta Liù di Torresina resta così senza la custodia del Comitato di Quartiere che da anni, a titolo gratuito, si occupava di apertura e chiusura cancelli, manutenzione del verde, delle installazioni ludiche e della promozione di spazi ed eventi socio culturali. 

Il parco Zietta Liù gioiello di Torresina

Un gioiellino nella periferia del Municipio XIV con tanto di campo di bocce dedicato ai più anziani, bibliocabina per lo scambio gratuito di libri e area ludica inclusiva a disposizione dei piccoli del quartiere. Uno spazio sottratto all'incuria del passato, quando veniva utilizzato per lo sversamento di materiali di risulta, e costruito negli anni dai volontari: plasmato in base alle esigenze della cittadinanza. 

Un parco che, scaduta la convenzione, rimarrà incustodito. Non una novità per una delle aree verdi della Capitale, un inedito per quella di Torresina.

La custodia dei residenti è in scadenza, il nuovo bando non c'è: Torresina rischia di rimanere senza parco

Il bando non c'è: il parco di Torresina rimane incustodito

 Il nuovo bando per l'eventuale riassegnazione del parco Zietta Liù non c'è. Così il giardino di viale Indro Montanelli rimarrà aperto giorno e notte, sottoposto alle cure di via Mattia Battistini che pure, vista l'estensione oltre i 5mila metri quadri, sta portando avanti la battaglia per far si che se ne prenda la responsabilità il dipartimento del Verde. 

"Purtroppo sul bando c'è stato un ritardo a causa di una conflittualità tra il Dipartimento Tutela Ambiente e la direzione tecnica del nostro Municipio. Tuttavia respingiamo al mittente i toni allarmisti del Comitato di Quartiere: il parco non chiude, rimane aperto e a disposizione del territorio. Non accettiamo danni di immagine" - ha detto nella commissione dedicata il presidente Paolo De Laurentis annunciando la pubblicazione di una manifestazione d'interesse rivolta a quanti vorranno occuparsi del parco.

"Vorremmo aprirlo a più realtà del territorio: Comitati, associazioni, cooperative sociali" - ha aggiunto. Una linea sposata anche dall'assessore all'Ambiente del Quattordicesimo, Alberto Marinsaldi: "Lavoreremo - ha detto laconico in audizione - perchè il parco sia pienamente fruibile dalla cittadinanza". 

t

All'attacco le opposizioni che hanno accusato il presidente del Municipio XIV, Alfredo Campagna, di lassismo. "Qualcuno deve spiegarci perchè ancora non è stato scritto e pubblicato un nuovo bando e che cosa ne sarà di quel parco in attesa di un nuovo affidamento. Il rischio più che concreto è che, da gioiellino, diventi come la gran parte di quelli 'curati' dal Comune: abbandonato" - hanno attaccato da destra e sinistra. 

Il minisindaco Campagna: "Mai voluto chiudere parco Torresina"

A tentare di smorzare le preoccupazioni lo stesso minisindaco: "A Torresina ci sono persone civili che amano quel parco: sono sicuro che lo dimostreranno ancora di più in questo periodo di transizione verso il nuovo affidamento". 

Un mese, forse due, i tempi pronosticati da via Battistini per manifestazione d'interesse e assegnazione dello spazio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nessuno ha mai voluto chiudere quel parco. Lo Zietta Liù di Torresina semplicemente non avrà una custodia per un periodo di tempo e ciò mi dispiace anche perchè - ha sottolineato Campagna - su quell'area lavoriamo dal maggio 2018 affinchè, viste le dimensioni superiori ai 5mila metri quadri, la prenda in carico il Dipartimento Ambiente. Tuttavia al momento della sua manutenzione e cura se ne occuperà il Municipio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento