MonteMarioToday

Selva Candida, un parcheggio nel deserto: "900mila euro per servire il nulla"

La denuncia del capogruppo FDI del XIV Accorinti: da un lato periferie senza servizi, dall'altro opere come questa alla fine di via Morsasco, realizzate a scomputo senza strutture nè pubbliche nè private nelle vicinanze

foto Accorinti

Lavori, impianti e opere a scomputo. Siamo nel quartiere di Selva Candida alla fine di via Morsasco. Qui, da qualche tempo, è stato completato un parcheggio per circa 250 posti auto a realizzazione di opere di urbanizzazione a scomputo di oneri concessori. "La cosa spettacolare è che tale parcheggio, insieme alla vicina rotatoria e dotato di fogne per acque nere e chiare e predisposizione dell'impianto di illuminazione pubblica per un modico costo pari a 900.000 euro, serve il nulla" denuncia il capogruppo FDI del Municipio XIV Fulvio Accorinti tra le pagine del suo profilo facebook.

Il consigliere fa notare infatti come nelle vicinanze dell'opera non ci siano servizi nè pubblici nè privati ai quali possa servire una tale struttura, nè centri commerciali o vaste aree di afflusso di persone. E ancora, a pochi metri di distanza si trova un fosso con spazi asfaltati "pertanto non drenanti, nelle sue immediate vicinanze, al di fuori di qualsiasi norma urbanistica" continua.

Perciò, "per quale motivo (quest'opera) è stata realizzata ed autorizzata dagli uffici di Roma Capitale?" è la domanda che si è posto Accorinti, la stessa che ha girato attraverso apposita interrogazione qualche giorno fa a chi di dovere, alla quale però non ha ricevuto ancora risposta. 

"Non faccio nomi e non mi permetto per il momento di lanciare accuse - specifica - sto semplicemente chiedendo informazioni e lumi su quest'opera sapendo e ricordando la situazione" ossia mancanza di fogne ed impianto idrico, di questa come di tante altre zone periferiche considerando che "forse quei fondi potevano essere spesi meglio e per altre opere veramente di interesse pubblico".

accorinti parcheggio 2-2-2

accorinti parcheggio 4-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento