MonteMarioToday

Municipio XIV, entro giugno il nuovo "nasone" Acea per acqua ed energia gratis

E' stato presentato oggi il progetto per l'installazione della nuova "Casa dell'Acqua" in piazza Capecelatro. Il dispositivo eroga acqua naturale o frizzante e offre la possibilità di ricaricare cellulari, tablet e apparecchi elettronici tramite slot USB

Casa dell'Acqua Acea in piazza Capecelatro (fotoinserimento dal progetto)

Arriverà presto anche sul territorio del Municipio XIV la nuova "Casa dell'Acqua" Acea, la versione hi-tech dei più classici nasoni capace di erogare gratuitamente non solo acqua fresca (naturale o frizzante) ma anche ricariche per cellulari, tablet e apparecchi elettronici attraverso apposite slot usb. Il primo dispositivo su tutta Roma Capitale è stato installato la scorsa settimana all'interno del mercato rionale di via Pescaglia alla Magliana, dopo un preliminare periodo di test effettuato presso la sede Acea di piazzale Ostiense.

"Oggi ci hanno presentato tutta la documentazione per l'avvio dell'iter dell'installazione tecnica, installazione che dovrebbe avvenire entro giugno massimo prima decade di luglio" racconta a RomaToday l'Assessore ai Lavori Pubblici del Municipio XIV Alessio Cecera. La prima Casa dell'Acqua di Roma nord sarà posizionata in piazza Capecelatro e proprio come la "sorella" già installata e regolarmente funzionante, erogherà acqua fresca (1 litro in 20 secondi), sarà dotata di porte USB e appositi monitor per riportare informazioni di pubblica utilità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento