MonteMarioToday

Mercato Primavalle I, Raggi presenta riqualificazione da 900mila euro: "ignorato" il progetto dei cittadini

La Sindaca in via Sant'Igino Papa: "Rilanciamo mercati rionali, dentro anche servizi". Protestano le associazioni: "Sognavamo mercato di merci e mestieri"

Due soli operatori rimasti, intorno banchi coperti, box chiusi e l'eco che si disperde nella grande struttura di via Igino Papa, quella del Mercato Primavalle I. Un tempo centro fiorente e vivo del quartiere oggi, complice la crisi e la concorrenza della grande distribuzione, mercato rionale depresso alla ricerca di una nuova identità.

Primavalle I, il mercato "depresso"

Nel mezzo la prima tranche dei lavori di riqualificazione da oltre 300mila euro che, causa forti ritardi nel cantiere, ha reso ancor più vuota e inaccessible la struttura: tra bandoni, calcinacci e polvere gli ultimi operatori superstiti hanno abbandonato l'attività; i clienti, seppur affezionati, sono di fatto stati messi in fuga. 

Un mercato rionale che sognava la rinascita in tempi brevi e che invece, dopo oltre un anno dall'inizio dei lavori, è ancora sospeso tra cantieri e progetti. Ultimati l'adeguamento sismico, la messa in sicurezza degli impianti e la rete wifi, per il Mercato di Primavalle inizierà un'altra stagione di lavori. 

Primavalle I, il mercato depresso tra banchi chiusi e cantiere: "Soldi riqualificazione spesi male"

Mercato Primavalle: riqualificazione da 900mila euro

Il progetto di riqualificazione, quello da circa 900mila euro, è stato presentato in via Sant'Igino Papa dalla Sindaca di Roma, Virginia Raggi; dall'assessore al Commercio, Carlo Cafarotti insieme al minisindaco del XIV Alfredo Campagna. 

Saranno 16 le postazioni all'interno del "nuovo" Mercato Primavalle I: 10 banchi dedicati ai prodotti alimentari, 5 a prodotti artigianali e 1 spazio di somministrazione. Intorno una parete per le proiezioni, una "piazzetta sociale" affinchè il mercato sia vissuto per eventi ed incontri e uno sportello anagrafico del Municipio in grado di richiamare utenza e dunque anche clientela. 

La Sindaca Raggi: "Rilanciamo mercati rionali"

"Stiamo rilanciando i mercati rionali come spazi vitali non solo per i commercianti ma anche per i cittadini. Li abbiamo ereditati in condizioni disastrose e abbiamo deciso di recuperare invece la loro storia e la loro funzionalità rendendo questi spazi più attrattivi, inserendo ulteriori servizi. Vogliamo che i mercati - ha detto Raggi - tornino ad avere un ruolo centrale nella nostra vita quotidiana perchè sono importanti luoghi di aggregazione". 

Ma quali i tempi previsti per la rinascita del Mercato Primavalle I? Per ultimare la progettazione serviranno ancora altri due mesi, poi dovranno essere banditi i lavori "che - dicono dal Municipio XIV - inizieranno presumibilmente tra gennaio e febbraio 2020". Durata stimata: 9 mesi. Dunque per la fine dell'anno prossimo o per l'inizio del 2021 il mercato di via Sant'Igino Papa avrà una nuova veste. 

Mercato Primavalle, il Municipio risponde alla protesta: "Sarà presto moderno e centrale"

Mercato Primavalle I: ignorato il progetto dei cittadini

Non proprio quella immaginata dalle associazioni del territorio impegnate nella battaglia per la rinascita del mercato: il progetto del Comune non risponde infatti alla proposta avanzata nella primavera scorsa da alcune realtà di Primavalle che avevano immaginato un mercato "di merci e di mestieri" con il 50% delle attività di carattere artigianale, il 40% di vendita agroalimentare e il restante 10% di ristorazione. 

"Quello che era stato chiesto dai cittadini non è stato minimamente preso in considerazione, qual è la vostra idea di partecipazione?" - tuona Andrea, membro di una delle associaizoni del quartiere. "Per non parlare delle condizioni disastrose dei luoghi circostanti che sicuramente, così degradati, non attireranno nessuno". 

I banchi di Primavalle ostaggio del cantiere senza fine, il quartiere riprogetta il rilancio

Il Pd: "A Primavalle vergogna senza fine"

"Doppio progetto, interventi disarticolati e soprattutto difformi da quanto discusso due anni fa con la cittadinanza. Negli ultimi mesi sono state lanciate petizioni, i comitati e le associazioni si sono incontrate per presentare un loro progetto: tutto ignorato, l'imperativo sembra 'spendere' e pazienza se i cittadini non sono d'accordo e il mercato perderà la sua forma storica. Nel frattempo anche gli ultimi operatori stanno chiudendo e il mercato è sostanzialmente abbandonato. Una vergogna senza fine" - il commento di Julian Colabello, consigliere Pd in XIV. 

Dopo il Primavalle I, nel territorio del Monte Mario, si proseguirà con la riqualificazione dei mercati di piazza Thouar e Belsito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • Incidente a Colli Albani: investita mentre attraversava sulle strisce, così è morta Alessia

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Incidente a Colli Albani, autocarro investe e uccide 42enne in via Menghini

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Incidente sulla Cassia, Roma nord piange Alessandro e Marco

Torna su
RomaToday è in caricamento