MonteMarioToday

Municipio XIV, pulizia nelle aree dei mercati: chiesta maggiore attenzione agli operatori

Naticchioni (MS5): "Serve più sensibilizzazione"

Il mercato di via Vivi Gioi

Carta e plastica che svolazzano “al termine del mercato”. Queste le segnalazioni giunte al Municipio XIV e che hanno portato alla convocazione di una commissione congiunta - Commercio e Ambiente - che si è tenuta oggi 5 ottobre a Ottavia, in via Vivi Gioi. Il discorso, in sintesi, è ruotato intorno a un punto: maggiore sensibilizzazione da parte degli operatori i quali “devono conferire i rifiuti in maniera idonea, oltre a tenere le pulite le aree”.

La fotografia dei mercati 

Luciano Naticchioni, presidente della commissione Commercio e consigliere del M5S, a RomaToday ha riferito: “Quindici giorni fa ci eravamo riuniti per fare il punto della situazione sui mercati del territorio in merito alla problematica dei rifiuti che restano in giro quando in banchi chiudono. A Ottavia, per esempio, non esistono i cassonetti perché c’è il porta a porta. Ci sono operatori che portano via l’immondizia, altri no”

Le segnalazioni dei cittadini

Sempre Naticchioni ha ricordato: “Una volta Ama forniva i sacchi agli operatori. Questo servizio  - dalla prossima settimana - tornerà in piedi. Al termine del mercato, i rifiuti dovranno essere posti nei sacchetti sigillati e Ama li ritirerà. Abbiamo deciso, intanto, di adottare questo provvedimento perché non sono mancate le segnalazioni e le lamentele dei cittadini”.

Situazione più critica a Selva Candida

L’esponente dei Cinque Stelle ha infine fornito dei dati: “La situazione più critica ce l’abbiamo a Selva Candida, in via Santi Audiface ed Ababuc, dove sabato 7 ottobre ci sarà un sopralluogo e dove forniremo le informazioni del caso ai banconisti. Quello che possiamo fare, per adesso, è contenere il disagio attraverso una maggiore sensibilizzazione degli operatori del mercato - che devono collaborare di più - e degli stessi cittadini, che possono effettuare le segnalazioni alla polizia locale. L'esempio più virtuoso? È senza dubbio quello di Porta Portese Nord, perché al termine della giornata ci sono dei ragazzi - in accordo con il presidente del mercato - che ripuliscono l’area”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento