MonteMarioToday

Nuova sede Municipio XIV, Unione Inquilini: "No al Forte Trionfale"

Renato Rizzo dell'Unione Inquilini di Roma spiega perchè è da sostenere il traferimento degli uffici del Municipio all'interno del complesso dell'ex manicomio piuttosto che al Forte

"Come Unione Inquilini, in prima fila per la battaglia per l'acquisizione pubblica dei Forti militari, tra cui quello di Trionfale, riteniamo sbagliato, parlare di Municipio da porre strategicamente all'interno del Forte medesimo". A parlare è Renato Rizzo per l'Unione Inquilini di Roma, che in una nota spiega i motivi per i quali l'U.I. sostiene la proposta dello spostamento della sede del Municipio XIV dagli uffici di via Battistini al Complesso del Santa Maria della Pietà, piuttosto che all'interno del Forte Trionfale.

"I padiglioni sono gestibili in tempi e modi più facili; il Municipio è da tempo in raccordo con il Comune che lo sostiene all'interno del complesso (e quindi, non si torna indietro); il Santa Maria della Pietà è più raggiungibile del Forte ed è più centrale rispetto ai quartieri di Ottavia e Primavalle, nonchè con l'utilizzo del trenino meglio raggiungibile anche da quartiere Balduina". Sono questi, in buona sostanza, i punti a sostegno dell'ex manicomio ma questo non vuol dire che l'Unione Inquilini neghi un reimpiego sociale per il Forte Trionfale, anzi. Si potrebbe utilizzare come spazio verde, per servizi o cultura; o ancora case popolari nelle palazzine di servizio ai sottufficiali piuttosto che sportelli di servizio. "La forzatura politico-urbanistica avvenuta in questi giorni non ci piace - continua Rizzo in una nota - chiediamo un progetto partecipato per il Forte e che venga convocato subito un tavolo interistituzionale tra Regione, Asl, Comune e Municipio, per la presa in possesso da parte del Municipio dei padiglioni che scorrettamente la ASL vuole e sta gestendo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento