MonteMarioToday

Nel municipio di Raggi i grillini vanno sotto, ma il Bilancio è "salvo": approvato nel cuore della notte

In apertura pochi consiglieri 5 Stelle in Aula, blitz delle opposizioni che unite diventano "maggioranza". Alla fine il M5s serra i ranghi e approva il documento: "Con noi più fondi per le manutenzioni"

Il Municipio XIV ha approvato il Bilancio di Roma Capitale: il sì del parlamentino di Monte Mario è arrivato nel cuore della notte, intorno alle 2.30, dopo un'ultima seduta di quattro più che concitata. 

Municipio XIV: la maggioranza grillina va sotto

In apertura pochi i grillini in Aula, così  le opposizioni si sono compattate per portare a casa qualche risultato: venti gli atti di centrodestra e centrosinistra approvati, maggioranza sotto nei numeri. Per una buona mezz'ora nulla hanno potuto gli 8 pentastellati, "soggiogati" dai 9 consiglieri dei gruppi di minoranza. 

Bilancio: tensione a Monte Mario

Il filotto di approvazioni non previste ha creato non pochi malumori e tensioni in aula, tra risate sarcastiche tra i banchi del Pd, insulti di vario genere e urla incrociate tra alcuni consiglieri, da "buffoni" a "incapaci". 

"Un vero e proprio blitz che ha fatto finire sotto il M5s: le opposizioni hanno approvato una serie di atti con i quali è stato inserito il rifacimento di alcune strade nel piano investimenti contenuto nel bilancio municipale. La maggioranza - ha commentato il consigliere del Pd ed ex presidente del Municipio, Valerio Barletta - è nel pallone con il presidente Campagna che è dovuto tornare in fretta dopo che il M5s è andato sotto 19 volte. Un dato politico importante". 

Nel Municipio della Reggi "la maggioranza non ha più numeri"

"La maggioranza è in difficoltà, potrebbero essere i primi segnali di cedimento per far cadere questa amministrazione cieca alla richieste dei cittadini" - il commento a margine di Mauro Ferri, consigliere della Lega in Municipio XIV, Angelo Pavoncello, esponente leghista, e Fernando Urciuolo, coordinatore Lega del Municipio.

"In Aula c'è stato il putiferio - raccontano dalla Lega - scontri e tentativi da parte della maggioranza di bloccare il Consiglio e richieste di capigruppo improvvise e pregiudiziali inesistenti. Questa è la conferma che Roma e il Municipio 14 sono ormai allo sbando e farebbe bene la sindaca Raggi a rassegnare le dimissioni. È arrivato il momento che il presidente del municipio, Alfredo Campagna, rassegni le dimissioni". 

"La maggioranza grillina del Municipio XIV, quello della Raggi, non c'è più: ha dimostrato di non avere più i numeri per governare" - l'estrema sintesi dei consiglieri di Fratelli d'Italia, Alberto Mariani, Stefano Oddo e Massimiliano Pirandola.

Il M5s del Municipio XIV: "Bilancio approvato, più fondi per manutenzioni"

Ma nonostante il momento di debacle, il M5s di Monte Mario esulta per l'approvazione del Bilancio. 

"Nel Consiglio sul Bilancio 2020 le opposizioni hanno presentato atti che richiedono opere per un totale di 973 milioni di euro" - ha fatto sapere il consigliere del M5s, Alessandro Volpi. 

"Noi invece abbiamo fatto un lavoro più serio e responsabile: prima di richiedere fondi abbiamo fatto redigere un Piano di Fattibilità per ogni singola opera richiesta, in modo da avere una certezza dei fondi necessari e delle tempistiche di realizzazione. Con questo metodo Roma Capitale ci ha finanziato per il 2020 opere su strade, scuole e parchi per un totale di 14 milioni di euro. Cifre che le passate consiliare non hanno visto nemmeno da lontano. Nonostante l'imponente cifra stanziata - ha assicurato il consigliere pentastellato  - chiederemo nel corso dell'anno ulteriori fondi perché siamo consapevoli che per rimediare al disastro ereditato servirà tanto lavoro". 

Questi i numeri presentati dal M5s del XIV: 19 milioni per il Titolo I, "più servizi e manutenzioni rispetto al passato", 14 milioni per il Titolo II, ossia "fondi che permetteranno la manutenzione straordinaria di strade, scuole e parchi". 

La replica dei Cinque Stelle: "Maggioranza è compatta"

"C'è chi afferma, con post e video, che questo Municipio non ha più la maggioranza. In 4 giorni praticamente ininterrotti di Consiglio - ha ricordato Volpi - questo è successo per 5 minuti. State sereni". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Viabilità: le strade chiuse per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Omicidio Luca Sacchi, 5 misure cautelari. Nello zaino di Anastasia 70mila euro per 15 chili di droga

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento