MonteMarioToday

Solaio a rischio crollo, chiuso un piano della scuola Stefanelli: per la sicurezza servono 700mila euro

A settembre classi spostate all'IIS Evangelista Torricelli che è corso in soccorso alla scuola di Monte Mario. Il Municipio XIV: "Colpa della mancata manutenzione di anni"

Solaio a rischio crollo nella scuola Paolo Stefanelli di Monte Mario dove, dopo una verifica diffusa, i tecnici del Municipio XIV hanno chiesto l'interdizione di tutto l'ultimo piano dell'edificio. 

Solaio a rischio crollo alla scuola Paolo Stefanelli

Inutilizzabili dunque, "nelle more dell'espletamento della gara che - ha specificato l'assessore ai Lavori Pubblici, Michele Menna - porterà all'affidamento dei lavori necessari", le nove aule rimaste interdette dietro le transenne. 

Così in previsione del nuovo anno scolastico per oltre 200 alunni si è cercata una soluzione alternativa. 

In soccorso alla Stefanelli l'Istituto di Istruzione Superiore "Evangelista Torricelli" con il quale il Dirigente Scolastico della scuola di via Pestalozzi, Flavio Di Silvestre, ha concluso un accordo. 

Scuola Paolo Stefanelli: classi a Torrevecchia

"Si sta verificando la possibilità di utilizzare altri due locali presso la sede centrale  per ridurre a 7 il numero delle classi da spostare" - ha fatto sapere il preside. 

Dunque al ritorno tra i banchi niente sorprese per gli alunni della Stefanelli: nessuno, allo stato attuale, rimarrà senza classe. 

Il Municipio XIV: "Manutenzioni latitano da anni"

Al lavoro sulle condizioni della scuola il Municipio XIV che rivendica pure gli interventi già effettuati. 

"Dal 2018 il Municipio XIV è intervenuto ripristinando l'impermeabilizzazione per porre fine alle annose infiltrazioni che hanno dato origine al processo degenerativo a carico del solaio e alla conseguente inagibilità delle aule. Questo fenomeno è diffuso in tutte le scuole del Municipio XIV dove - accusa l'assessore - la manutenzione straordinaria è stata latitante per molti anni". 

Circa 700mila euro le risorse chieste dal Quattordicesimo per il risanamento della Stefanelli: uno stanziamento da inserire nella variazione di bilancio 2019-2020 per l'annualità 2019. 

Scuola Paolo Stefanelli: servono 700mila euro per sicurezza

Per la Paolo Stefanelli occorre infatti un intervento di manutenzione straordinaria, "non è possibile ripristinare le condizioni di sicurezza - si legge nella nota dell'ufficio tecnico di via Mattia Battistini- con fondi della manutenzione ordinaria".

"Grazie all'importante lavoro di risanamento del Bilancio da parte di Roma Capitale, il Municipio XIV ha avuto in questi ultimi due anni la possibilità di realizzare e programmare interventi di manutenzione straordinaria per il problema specifico in diversi plessi scolastici. In particolare per questo Istituto - ha specificato Menna - sono previsti lavori di consolidamento del solaio di copertura del tipo in corso d'opera al plesso Ulderico Sacchetto".
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento