MonteMarioToday

Monte Mario, la pista ciclabile si allunga e arriva fino a San Pietro

Presentati oggi gli interventi per il potenziamento infrastrutturale della rete ferroviaria urbana, da Monte Ciocci a San Pietro un prolungamento di circa 1,5 km. Barletta: "Un sogno che diventa realtà". Mennuni: "Non ci si dimentichi la manutenzione"

Foto Guidi

Sono stati presentati questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla presenza del Sindaco Ignazio Marino e del'Amministratore Delegato di Ferrovie Michele Mario Elia, gli interventi più rilevanti che in vista del Giubileo straordinario Rete Ferrovia Italiana (Gruppo FS Italiane) si appresta ad avviare nel nodo di Roma per il potenziamento infrastrutturale della rete ferroviaria urbana. Tra questi, in particolare, c'è anche il prolungamento del nuovo Parco Lineare di Monte Mario, la pista ciclopedonale inaugurata meno di un anno fa lunga circa 5 km e che passando per 4 nevralgiche stazioni FL3 del territorio arriverà adesso fino al cuore della città.

Il nuovo percorso, da Monte Ciocci a San Pietro, si estenderà per 1.450 metri di cui 600 saranno su sedime ferroviario. Proprio a questo riguardo è in corso di verifica la possibilità di utilizzare il vecchio sedime della FL3 che comprende il ponte ad archi e la successiva galleria in direzione San Pietro che corrono parallelamente al nuovo tracciato in corrispondenza di Valle Aurelia. Sarà dunque la prosecuzione della pista ciclabile già realizzata da RFI fra il parco di Monte Ciocci (in prossimità della fermata Valle Aurelia) e la stazione di Monta Mario.

La nuova pista rientra nel più ampio progetto che prevede la realizzazione nell'area urbana di Roma di piste ciclabili per un totale di circa 20 km, di cui quasi 11 su sedime ferroviario. Assieme alla Monte Ciocci - Roma San Pietro ci sono infatti anche la Roma Tiburtina - San Lorenzo - Roma Termini (3.550 m), Roma Prenestina - Salona - Ponte di Nona (13 km) e Torricola - Parco Appia Antica (1.200 m).

"Un sogno che sta per diventare realtà" commenta il Presidente del Municipio XIV Valerio Barletta. "Il Parco Lineare è uno dei progetti in cui abbiamo creduto di più, tanto che siamo riusciti a realizzarlo a un anno dall’insediamento dell’attuale legislatura. E' diventato patrimonio di tutta la città, unico nel suo genere. Il suo prolungamento rappresenta un’opportunità unica per il nostro Municipio e siamo certi che sarà apprezzato anche dai tanti pellegrini che si riverseranno a Roma in occasione del Giubileo - continua Barletta - Speriamo che oltre all’immagine del centro storico, riportino a casa anche quella di una periferia piena di occasioni, vitale, che comunica con il resto della Città e che parla ad un nuovo turismo, a nuovi bisogni e a nuove possibilità”.

"Sono lieta dell'idea annunciata oggi dall'Amministrazione Marino di prolungare il parco ciclopedonale usufruendo dei fondi per il prossimo Giubileo. Tuttavia, insieme a Federico Guidi Presidente del 'Comitato del Parco Ciclopedonale', chiediamo che venga soprattutto assicurata la manutenzione, ad oggi assai altalenante e che vengano risolti i problemi legati alla mancata gestione dei cancelli, al ripristino delle parti non realizzate a regola d'arte, al completamento dell'illuminazione" scrive invece in una nota il consigliere capitolino Lavinia Mennuni (FdI-An). Il riferimeno, infatti, è alle diverse criticità denunciate proprio in merito al precoce dissesto di alcuni tratti della pista, così come ad altri problemi legati alla gestione e più in generale cura e manutenzione dell'area (tematiche, tra l'altro, affrontate anche ieri nel corso speciale Commissione capitolina che si è svolta in loco).

"Bene prolungare un'opera così bella e vissuta dai cittadini ma riteniamo importante che l'Amministrazione pensi innanzi tutto a preservare dal degrado quanto già realizzato - continua la Mennuni - Il Sindaco Marino non lo sa ma esiste già un progetto varato dalla precedente amministrazione per prolungare la pista non solo fino a San Pietro ma anche fino al Gianicolo. Se prolungamento debba essere allora facciamolo completo e nel migliore dei modi". 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento