MonteMarioToday

Monte Mario, albero pericolante su nido e ciclabile: "Abete rimosso, torna sicurezza"

Riaperto il tratto di Parco Lineare chiuso a tutela dell'incolumità, in sicurezza anche il nido Giallo Verde Blu

Pioggia battente e qualche raffica di vento sono bastati per piegare uno degli alberi lungo il Parco Lineare Monte Ciocci-Monte Mario, nel Municipio XIV. L'abete, vistosamente inclinato, è stato segnalato da un passante ai Vigili del Fuoco e alla Polizia Locale giunti poi sul posto. 

Albero pericolante sulla ciclabile di Monte Mario

L'alberatura è stata giudicata pericolante: un vero e proprio rischio sulla testa dei fruitori della pista ciclabile e dei bambini del nido "Giallo, Verde, Blu", noto alle cronache per essere rimasto con il giardino inaccessibile per mesi a causa di rami caduti e mai rimossi oltre che alberi instabili. 

Sull'abete immediato l'intervento del Municipio XIV: l'albero, segnalato in serata, è stato rimosso l'indomani mattina. Il tratto di ciclabile tra Largo Maccagno ed Appiano, chiuso a tutela dell'incolumità, riaperto in sicurezza. 

Riaperto il tratto di Parco Lineare chiuso 

"A seguito della segnalazione di un albero pericolante che rischiava di cadere è stato interdetto un tratto della pista ciclopedonale. L'albero in questione, che insisteva nel giardino dell'asilo Giallo-Verde-Blu, è stato rimosso permettendo il ripristino delle condizioni di sicurezza e quindi la riapertura della pista" - ha fatto sapere il presidente della Commissione Ambiente del Municipio XIV, Alessandro Volpi (M5s). 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento