MonteMarioToday

Gemelli, un laboratorio di ceramica per i bambini di oncologia

Il progetto avviato dalla Fondazione Contessa Lene Thun Onlus in collaborazione con il Policlinico Gemelli che trasforma un laboratorio didattico permanente in una vera e propria terapia creativa e alternativa

Foto Agliani e Maurizi

Un laboratorio permanente di ceramica all'interno dell'Unità Operativa di Oncologia pediatrica del Gemelli. E' questo il progetto avviato dalla Fondazione Contessa Lene Thun Onlus in collaborazione con il Policlinico romano per sviluppare un percorso originale di terapia creativa dedicata ai piccoli pazienti ricoverati in ospedale, per insegnare loro l'arte della manipolazione della ceramica regalandogli un sorriso e un pò di serenità.

L'iniziativa è stata presentata qualche giorno fa proprio al Policlinico Agostino Gemelli non a caso nella ricorrenza della giornata internazionale dedicata ai diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Erano presenti il fondatore della Onlus altoatesina Peter Thun,la responsabile della fondazione Lucia Adamo e il Direttore della UOC di Oncologia pediatrica del Gemelli prof. Riccardo Riccardi. Alla presentazione del progetto ha partecipato anche il Presidente del Municipio XIV Valerio Barletta assieme ad alcuni rappresentanti locali.

La Fondazione nasce in ricordo della Contessa Lene, madre di Peter Thun e ideatrice delle celebri statuine in ceramica oggi famose e vendute in tutto il mondo con l'inconfondibile nome di famiglia. Dal 2006 vengono promossi così percorsi innovativi di terapia che attraverso la modellazione dell'argilla diverte, distrae, stimola la fantasia attenuando le paure e le sofferenze interiori di chi, come i piccoli pazienti di oncologia, vive la difficile condizione di degenza in contesti di malattia o disagio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da questi presupposti è nato il progetto “Fondazione Contessa Lene Thun negli Ospedali”, che prevede la realizzazione di laboratori permanenti di modellazione della ceramica all’interno dei reparti pediatrici di grandi ospedali italiani. L’attivita’ si concentra soprattutto nei reparti di oncoematologia pediatrica che comportano una lunga e pesante ospedalizzazione. Le attività si svolgeranno una volta alla settimana per la durata di circa tre ore e saranno coordinate dallo staff di volontari ceramisti della Fondazione. Il laboratorio del Policlinico Gemelli prenderà ufficialmente il via proprio nel mese di dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento