MonteMarioToday

Simone abbassa le serrande: dopo cinquant'anni chiude la storica edicola Ferri

Sabato l'ultimo giorno di attività per il negozio di giornali e riviste di Trionfale, era li dai tempi dei nonni Lidia e Ferruccio e del padre Franco: "Colpa della crisi"

Chiude dopo cinquanta anni l'edicola Ferri, storica attività di Trionfale.

Per mezzo secolo infatti la famiglia Ferri è stata il punto di riferimento per i lettori dei quotidiani tra Pineta Sacchetti, Torrevecchia e Piazza Guadalupe: prima il classico chiosco all'angolo con via Taverna tirato su dai nonni Ferruccio e Lidia, poi l'ingresso nel locale, al fianco dei nascenti negozi, al civico 8314. 

Trionfale: chiude la storica edicola Ferri

L'attività di famiglia che passa nelle mani del figlio Franco, edicolante sin da ragazzino e per tutta la vita: fino al '97 quando, con la sua improvvisa scomparsa, a pensare al negozio proseguono i figli Alessio, Mattia e soprattutto Simone con la moglie Mery. 

Negli scaffali dei Ferri sono passati i grandi quotidiani che hanno raccontato i grandi cambiamenti dell'Italia e del Mondo, narrato con dovizia di particolari la trasformazione di Roma, il costume, il gossip, le imprese calcistiche. E' una valanga di ricordi quella che passa davanti agli occhi di Simone Ferri mentre ci racconta della chiusura dell'edicola di famiglia, ma di tutta Trionfale, che gli lacera il cuore. 

La storica edicola Ferri chiude i battenti dopo 50 anni

Sabato spetterà a lui abbassare per l'ultima volta la serranda di quel negozio che per oltre vent'anni ha portato avanti nel ricordo dei nonni e del padre Franco a cui è ancora intitolata l'insegna. 

Alla base della chiusura la crisi del settore, i guadagni che non bastano per coprire le spese: "Il mondo dell'informazione è cambiato parecchio, le persone non leggono più o almeno non lo fanno in modo tradizionale: a comprare i quotidiani cartacei sono rimasti solo gli anziani, basta pensare che prima prendevamo e riuscivamo a dare via almeno 100 copie per i maggiori, ora sui nemmeno 40 che ordiniamo facciamo un reso giornaliero di almeno 7-8".  Da qui l'apertura ad altro: libri, dvd, gadget e servizi vari. "Purtroppo mercato ed economia attuali è questo che comportano" - rileva rammaricato Simone. 

Nel ricordo del padre Franco: Simone abbassa le serrande dell'edicola di famiglia

Da lunedì lui e la moglie Mery non saranno più gli amati edicolanti di via Trionfale: per lei il sogno di diventare aiuto pasticcera, per lui un futuro tutto da scrivere "anche se - dice Simone - a 41 anni non sarà affatto facile". 

"Per me a livello affettivo si chiude una pagina importante della mia vita, ma chissà dopo tanti anni di sacrifici quel che ci aspetta. Sicuramente un po' più di riposo e una sveglia che, si spera, suonerà dopo le 5. Mi mancherà tantissimo la nostra storica clientela: gli anziani che la mattina da anni prendono sempre lo stesso giornale e i bambini della scuola qui accanto che il pomeriggio vengono a comprare figurine e giornalini di tendenza". 

“Papà aveva previsto il declino dell'attività, per questo ci ha sempre sconsigliato di intraprendere questa strada lavorativa: nonostante l'epilogo scritto e puntualmente arrivato - aggiunge Simone - lo ringrazio dell’esperienza che ho fatto. Una crescita umana senza pari grazie al contatto con i clienti, negli anni diventati come una seconda famiglia". 

Trionfale saluta Ferri: l'edicola storica del quartiere

Tanti in via Trionfale 8314 gli attestati di solidarietà e i messaggi di dispiacere per la chiusura dell'edicola Ferri, l'ennesima attività storica del quartiere che scompare. 

"Ogni volta che qualche negozio o attività della zona chiude è sempre un dispiacere per tutti" - commenta rammaricato Carlo, del vicino Coffee's Queen. 

Lontani i tempi del bar tabacchi Picchiarelli e dell'edicola Ferri accoppiata vincente in quel di Trionfale. Dopo anni dalla chiusura del primo, se ne va anche il giornalaio. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento