MonteMario Today

Monte Arsiccio, il centro accoglienza non s'ha da fare: blitz di Forza Nuova e Roma ai Romani

L'iniziativa ieri sera. Sul posto le forze dell'ordine. La prefettura, contattata da RomaToday, preferisce non rilasciare dichiarazioni. Silenzio anche dal Municipio XIV

Il blitz di ieri sera (foto Facebook Roma ai Romani)

Il tentativo di occupazione e la presenza delle forze dell’ordine. Nella serata di ieri, 21 marzo 2017, c’è stato un blitz di Roma ai Romani e Forza Nuova in vicolo di Monte Arsiccio, al Trionfale, nel luogo in cui potrebbe sorgere un centro accoglienza

Alessio Costantini, responsabile romano di Forza Nuova, ha commentato: “Ogni sfratto una barricata, ogni centro di accoglienza una trincea. Roma ai Romani è sempre meno uno slogan e sempre più una realtà politica popolare di lotta. In ogni battaglia si alzano i tricolori in difesa della nostra identità e dei diritti degli italiani”.

Giuliano Castellino (Roma ai Romani) ha invece parlato di una ‘guerra’ “che siamo pronti a combattere costi quel che costi. Questa sera (ieri, ndr) abbiamo occupato vicolo di Monte Arsiccio, con tricolori e famiglie italiane”.

Nel frattempo, sull’ipotesi o meno della nascita di un Centro, la prefettura - contattata da RomaToday - non ha rilasciato dichiarazioni. Bocche cucite anche dal Municipio XIV: nessuno della maggioranza a Cinque Stelle ha espresso commenti  in merito. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Meglio ai Romani che ai Rumeni

Notizie di oggi

  • Politica

    Colombo, il sottopasso Malafede si avvicina: la partenza del cantiere nel 2018

  • Politica

    Nasce l'Acea a Cinque Stelle: eletti i nove membri del Cda

  • Politica

    Centocinquanta milioni per la Sapienza: in arrivo nuove residenze, biblioteche e servizi

  • Politica

    Roma Tpl, il Durc adesso è ok. Ora i lavoratori aspettano due stipendi

I più letti della settimana

  • A Balduina un asilo per cani: nella Casa di Fido compleanni e aperidog

  • Viabilità a Selva Candida: "Servono strade e collegamenti degni di una città civile"

  • Monte Mario, note stonate: a rischio il Festival dedicato a Massimo Urbani

  • Via Mezzenile, liquami nel fosso dell’Acquasona: arriva l’ordinanza di Virginia Raggi

  • Fotografie itineranti e aneddoti: maggio da vivere con la biblioteca Franco Basaglia

  • Parco Lineare Monte Ciocci-Monte Mario, partono i lavori: che sia la volta buona?

Torna su
RomaToday è in caricamento