MonteMarioToday

A Porta Portese Nord assembramenti e niente distanze: mercato sospeso

Si "spegne" la domenica di Monte Mario: senza un progetto con misure adeguate al rispetto delle normative anti contagio i banchi non potranno riaprire

Mancato rispetto delle misure organizzative necessarie al contenimento del contagio da Coronavirus: così il mercato Porta Portese Nord è stato sospeso. 

Mercato Porta Portese Nord sospeso

Nei sopralluoghi effettuati gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno riscontrato "la totale assenza sia del contingentamento degli avventori nelle aree mercatali che il distanziamento sociale tra gli stessi e tra gli operatori". Nel mercato di Monte Mario a mancare erano anche l'adeguata segnaletica orizzontale e verticale per indicare i percorsi di entrata e uscita, il distanziamento tra le postazioni, la delimitazione della fascia prospicente i banchi riservata ai clienti. Per ogni punto vendita mancava poi "adeguata postazione dove posizionare il gel per le mani e i guanti monouso". E' stato così per tre domeniche conseciutive: da qui la decisione di sospendere il mercato Porta Portese Nord. 

Porta Portese Nord: un progetto per ripartire

Per riprendere l'attività servirà la presentazione di un progetto da parte degli operatori mercatali che garantisca il rispetto dell'ordinanza regionale e delle normative relative al distanziamento interpersonale ed il contingentamento degli ingressi all'interno del mercato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercato Porta Portese Nord sospeso: "Vanno garantite misure sicurezza"

Ieri nella sede del Municipio XIV la commissione commercio proprio sul Porta Portese Nord: "L’obiettivo è quello di provvedere nel più breve tempo possibile alla riapertura del mercato ma garantendo tutte le misure di sicurezza in vigore. Questo obiettivo - ha detto il presidente della commissione, Luciano Naticchioni (M5s) - deve essere raggiunto sensibilizzando gli operatori, che si sono resi disponibili a redigere un piano di sicurezza idoneo da presentare al Municipio, e continuare a garantire attraverso il lavoro della Polizia Locale il rispetto delle normative. Nei prossimi giorni capiremo se sussistono, come ci auspichiamo, le condizioni per tornare finalmente a fruire di uno dei più importanti appuntamenti mercatali del nostro Municipio". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento