MonteMarioToday

Funivia Casalotti-Battistini, c'è l'ok di Anas: le cabine passeranno sul Raccordo

Nel progetto dell'impianto prevista un'apposita protezione per consentire l'attraversamento sulle corsie dell'A90: "Intervento ricompreso nel costo dell'opera"

Nessun veto o stop di Anas per la realizzazione della funivia Casalotti-Battistini, l'infrastruttura che il Comune vorrebbe realizzare per connettere il quadrante periferico con il capolinea della metro A. 

La funivia Casalotti Battistini sul GRA

Un tracciato di quasi 4 chilometri che, sorretto da 41 piloni, attraversa i quartieri di Torrevecchia, Montespaccato e Collina delle Muse di fatto sorvolando un tratto del Grande Raccordo Anulare. 

Un punto, l'attraversamento delle corsie dell'A90, focale e molto discusso tanto da far temere una proibizione preventiva all'opera senza un'adeguata soluzione: Anas infatti ha sempre indicato come "ineludibile per concedere il permesso di sorvolo" la copertura del trattato interessato dal passaggio delle cabine.

Da Casalotti a Battistini in funivia, il progetto è concreto: l'opera costerà 110 milioni di euro 

Una copertura sul Gra per il passaggio delle cabine

Un nodo che però sarebbe stato sciolto. "Il tema del sorvolo sul GRA è già stato risolto dalla soluzione tecnica condivisa tra Roma Servizi per la Mobilità, Roma Metropolitane e Anas" - hanno fatto sapere attraverso una nota congiunta i tre Enti. 

"Nell'ambito delle varie fasi di realizzazione e avanzamento dello stesso progetto, Anas è stata sempre interpellata in qualità di ente gestore del Gra e nel corso degli incontri, svolti in maniera costruttiva e sinergica, Anas ha richiesto la copertura del tratto del Gra interessato dal passaggio delle cabine e la corretta distanza dei pali dalla sede del raccordo anulare, secondo le norme previste dal Codice della strada". 

Richieste e proposte recepite ed elaborate dal gruppo di lavoro del Pums, ossia amministrazione capitolina, Roma Metropolitane, Roma Servizi per la Mobilità e Risorse per Roma, "che ha inserito nel progetto una apposita protezione per consentire l'attraversamento". 

Funivia Casalotti Battistini: opera da 110milioni di euro

Un intervento, quello relativo alla copertura del Gra, "ricompreso nel costo complessivo stimato dell'opera" - specificano Roma Servizi per la Mobilità, Roma Metropolitane e Anas. Dunque restano invariati i circa 110milioni di euro inizialmente stimati. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento