MonteMarioToday

Dopo 40 anni riqualificazione per il borgo delle Fornaci: da lì i mattoni per la costruzione di Roma

Al via i lavori dell'antico borghetto dei fornaciari: salvato dalla demolizione negli anni '80. Raggi: "Strade, marciapiedi e raccolta delle acque piovane"

Al via i lavori di riqualificazione del borgo delle Fornaci: un angolo di antichità e storia incastonato tra il Vaticano e la Balduina. E' proprio li, nel pieno di Valle Aurelia già Valle dell'Inferno, che in passato erano incessantemente in funzione diciotto fornaci di mattoni e laterizi da costruzione: un polo industriale attivo fino agli anni Sessanta e che oggi ricorda la sua storia di produzione, fatica e lavoro con i resti della fornace Veschi

Il borgo delle Fornaci

Un borghetto intorno al quale nacque inevitabilmente la comunità dei "fornaciari" costituita dalle famiglie degli operai che per decenni hanno modellato e reso mattoni l'argilla estratta dalle cave dei Monti di Creta. Quelli utilizzati per costruire Roma, papalina e Capitale, prima del sopravvento del cemento armato.

Negli anni '80 la demolizione parziale del borgo

Circa duemila i residenti all'epoca dello spegnimento dell'ultima fornace, nel 1960. Nel 1981, equiparato l’insediamento ai borghetti formati da baracche, il Comune ne iniziò la progressiva demolizione assegnando agli abitanti del borgo le case popolari: solo le proteste dei Comitati di Quartiere, degli ex fornaciari stessi e di Italia Nostra riuscirono a salvare dall'indiscriminata furia della ruspa alcuni edifici del borgo per i quali poi fu deciso il risanamento, il recupero urbano. 

La fornace accende Valle Aurelia: il simbolo del quartiere non è un centro commerciale

Riqualificazione per il borgo delle Fornaci

Oggi, con il quartiere circostante profondamente trasformato, con tanto di grande centro commerciale nel suo cuore, il Comune ha dato avvio ai lavori di riqualificazione del borgo delle Fornaci. 

"Dopo circa 40 anni, finalmente, è iniziato il primo lotto di lavori in via delle Ceramiche: si tratta di interventi di manutenzione straordinaria che riguardano il rifacimento del manto stradale, nuovi marciapiedi e la creazione di una rete di raccolta delle acque piovane" - ha annunciato la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, sottolineando come il secondo lotto di lavori completerà invece la riqualificazione anche in via degli Embrici, via dei Laterizi e via della Campigiane. 

"Questi interventi - ha scritto la prima cittadina ringraziando per l'impegno e il lavoro messo in campo anche il presidente del Municipio XIV Alfredo Campagna, l’assessore ai lavori pubblici Michele Menna - erano molto attesi dai residenti del borgo nel quale si è creato un fortissimo spirito di comunità che rappresenta un bellissimo esempio di cittadinanza attiva e di collaborazione con l’Amministrazione". 

Parole di soddisfazione sono arrivate dal presidente del Comitato di quartiere Valle dell’Inferno, Marco Bussi: “Siamo molto contenti che siano iniziati questi lavori, che chiediamo da anni. Per tanto tempo infatti le opere pubbliche legate ai cosiddetti articoli 11 non sono state realizzate, al contrario della componente privata. Verranno rifatte le strade, i marciapiedi e le fognature e confidiamo nel fatto che queste opere avranno un impatto positivo sul borghetto. Questa è una zona antichissima e unica per Roma. Le va data la giusta importanza”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ama, finisce l'era Bagnacani: Raggi cambia per la quarta volta i vertici dell'azienda

  • Cronaca

    Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • Politica

    Occupazioni, iniziato il 'trasloco' delle famiglie di via Carlo Felice

  • Cronaca

    Ciampino: tragedia sul lavoro, si ribalta con il bobcat. Morto un uomo

I più letti della settimana

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Tragedia a San Giovanni: precipita dal sesto piano, morta 17enne

  • Bambina di 22 mesi in ospedale con traumi alla testa, è grave. Arrestato il compagno della madre

  • Bambina picchiata dal compagno della madre: morsi e ferite alla testa, resta in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento