MonteMarioToday

Balduina, dopo venti mesi riapre via Livio Andronico: la strada del crollo

Concluso il cantiere di Acea nella via collassata insieme al costone di un cantiere il 14 febbraio 2018: attesa per il ripristino del bus 990. FdI: “Si risarciscano residenti e commercianti”

foto Facebook: Alessandro Volpi

Riaperta via Livio Andronico. A oltre venti mesi dal crollo di Balduina tornano le automobili nella strada che il 14 febbraio del 2018 fu in parte fagocitata dal cedimento del costone di un cantiere. 

Crollo Balduina: dopo venti mesi riapre la strada

Erano infatti passate da poco le 17:30 quando il quartiere fu travolto da un rumore sordo e una nube di polvere: nella frana finì un lato di via Livio Andronico e sei automobili in sosta, tutte sprofondate per almeno dieci metri in quella buca dove al posto dell'ex istituto paritario Santa Maria degli Angeli la EcoLattanzio stava tirando su tre palazzine. 

Balduina, in sette accusati di “disastro colposo”

Sul crollo di Balduina la Procura ha chiuso le indagini mandando a processo sette persone con l’accusa di “disastro colposo” perché dietro il crollo, secondo i magistrati, ci sarebbero lavori progettati ed eseguiti male: in particolare la capacità di resistenza è risultata “inferiore al carico sovrastante della strada". 

Il calvario dei residenti di via Livio Andronico

Oggi gli edifici del cantiere “incriminato” sono quasi del tutto completati. Moderni ed eleganti, sotto alle finestre la strada riaperta

Un calvario che per i residenti di via Livio Andronico è durato oltre un anno e mezzo: prima le palazzine evacuate per precauzione, poi la convivenza con le barriere metalliche, i new jersey, le fogne provvisorie, i box interdetti e i cantieri infiniti. Quello pubblico sotto, quello privato davanti. 

Intorno pure la beffa del servizio pubblico sparito con la linea 990L tornata da quelle parti di Balduina solo nel giugno scorso.

Crollo Balduina: via Livio Andronico riaperta

Dopo proteste e attesa via Livio Andronico è stata riaperta. Asfalto nuovo, segnaletica lucente, marciapiedi rifatti: manca solo il ripristino delle alberature ai lati e qualche conseguente lavoro di miglioria. 

“Prima di intervenire abbiamo dovuto forzatamente aspettare che la ditta di costruzione privata mettesse in sicurezza il proprio cantiere tramite le mantovane. Ora possiamo mettere la parola fine a questa vicenda. Comunicheremo subito ad Atac l'avvenuta riapertura in modo da ripristinare anche la linea 990” – ha scritto il presidente della Commissione Lavori Pubblici del Municipio XIV, Alessandro Volpi (M5s). 

Balduina, il monito di FdI: “Controlli al cantiere e risarcimenti”

“Ora però bisogna completare il ritorno alla normalità” – fanno notare da Fratelli d’Italia la consigliera comunale Lavinia Mennuni, il coordinatore di FdI in XIV Municipio, Federico Guidi ed Elisabetta Vinci, responsabile FdI Balduina.

Le richieste sono quelle di ripristinare il 990, “conservando anche la navetta ampliandone il percorso sul resto del quartiere, , in maniera da offrire un ulteriore servizio di trasporto pubblico per la Balduina”, verificare il rispetto degli spazi pubblici presi dal cantiere e “accertarsi, visti i sequestri nel cantiere effettuati ad agosto, che quanto costruito corrisponda a quanto previsto nel progetto originario e monitorare fino alla fine l'andamento dei lavori di costruzione delle palazzine, con particolare attenzione alla staticità dei luoghi”. 

Chiedono anche risarcimenti per i disagi e le criticità subiti da residenti e commercianti dell'intero quadrante e per danno di immagine provocato all’intero quartiere. “Non smetteremo dunque di abbassare la guardia finché la normalità piena non verrà restituita a questo martoriato quadrante”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Incidente a Colli Albani, autocarro investe e uccide 42enne in via Menghini

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

Torna su
RomaToday è in caricamento