LETTORI - Via Boccea: "270 giorni per le quattro corsie"

Scrive un lettore: "Nulla osta alla stipula del contratto a favore dell'impresa Prima Appalti Srl per l'allargamento di via di Boccea"

Scrive un lettore: "270 giorni, sono quelli necessari per la realizzazione dell'allargamento di via di Boccea da via Mingazzini a via di Selva Candida.

È quanto si afferma nella determinazione dirigenziale datata 20 aprile 2012 e pubblicata sull'Albo Pretorio del Comune di Roma fino al 20 giugno prossimo, con la quale ufficialmente si rilascia il nulla osta alla stipula del contratto a favore dell'impresa Prima Appalti Srl.

Resta fondamentale conoscere quale sarà il primo di questi 270 giorni che, si legge, dovranno comprendere anche giorni festivi e ore di lavoro notturne.

I muri di contenimento della terra saranno rivestivi di pietra naturale e le numerose rotatorie previste nel progetto saranno composte da spazi verdi alimentate dal riciclo delle acque delle fontanelle pubbliche. Verranno poste in opera barriere antirumore per 25 metri in prossimità delle abitazioni civiche alla sede stradale. Sarà usato bitume fonosassorbente con una parte dell'interte in argilla espansa.

Nel frattempo il mega distributore di carburanti Felgas, in costruzione proprio lungo il tratto più critico del restringimento della via Boccea, oggetto dei futuri lavori, continua a sembrare enorme e ingombrante rispetto all'imminente (stavolta proviamo a crederci!) realizzazione delle quattro carreggiate."

Annuncio promozionale

 

Ida Dragonetti
lettori

Commenti