MonteMarioToday

Selva Nera, la discarica è perenne: nel quartiere c'è il porta a porta ma i rifiuti finiscono in strada

Dopo il rogo di metà settembre ancora cumuli di immondizia in via Domenico Montagnana

Un'infinità di buste accatastate intorno alla campana del vetro, cumuli di rifiuti lungo i bordi della strada e nel campo verde adiacente: insieme a montagne di sacchetti di indifferenziato anche plastica, copertoni, vecchi elettrodomestici, mobili consunti e calcinacci. 

Discarica perenne in via Domenico Montagnana

Non c'è pace a Selva Nera, tra via della Storta e via Domenico Montagnana, nonostante le ripetute segnalazioni la discarica della vergogna è sempre li: all'angolo della strada, in crescita esponenziale nonostante il rogo di metà settembre che l'aveva in parte ridotta in cenere. 

Una vera e propria beffa per un quartiere dove vige il porta a porta e per una via dove svetta a caratteri grandi il cartello di "divieto scarico rifiuti". Una prescrizione assolutamente non rispettata: così via Montagnana da tempo è una discarica perenne, terra di nessuno e terreno fertile per gli zozzoni. 
Altro che segnalazioni video e sanzioni: li a Selva Nera nessuno vede e soprattutto nessuno interviene. 

A Selva Nera nessun intervento contro gli "zozzoni"

Così i residenti continuano a segnalare. "Nonostante ci sia il porta a porta i rifiuti continuano ad essere sversati intorno alla campana del vetro di via Montagnana. E' così da tempo e per questo è assurdo che nessuno di Ama, che pure li passa per ritirare i sacchetti a domicilio, non veda. Tempo fa quella discarica è andata anche a fuoco, un vero e proprio pericolo per tutti" - denuncia a RomaToday Giovanni Mecozzi, abitante del Municipio XIV e presidente di Quartaccio nel cuore. 

"E' necessario che qualcuno intervenga affrontando seriamente il problema di questa discarica perenne e abusiva, come delle altre diffuse sul territorio".

Telecamere nei punti sensibili quanto chiesto. "Altrimenti - aggiunge Mecozzi - i video saltuari degli zozzoni 'beccati' dalle segnalazioni dei cittadini rischiano di risultare solo una presa in giro". 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Casilina, il prelievo al bancomat diventa un incubo. Il racconto: "Prima il coltello alla gola, poi la rapina"

  • Politica

    Occupazioni, si lavora a nuova lista di sgomberi. Movimenti in piazza: "Ci difenderemo"

  • Serpentara-Fidene

    I rifiuti restano nel TMB Salario, personale trasferito. I sindacati: "Ama ammette rischi salute"

  • Corviale

    A Corviale passo importante verso il chilometro verde: si parte con la liberazione del quarto piano

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento